EmilCanapa nasce nel 2014 da un progetto di due ragazzi che sognano di unire benessere ed ecosostenibilità in un ambiente completamente innovativo: la canapa.

Con voglia e passione, stiamo valutando e progettando come ricreare una filiera, che possa ridare la giusta importanza alla Canapa. Dal campo all’etichetta, senza escludere nessuna lavorazione, ottenendo la piu vasta serie di prodotti. 

Prodotti alimentari , questi, che hanno ormai dimostrato la loro importanza sia nella dieta umana che quella animale, per i loro contenuti nutritivi e per le loro proprietà salutari.

Da non tralasciare è il modo in cui la pianta si affaccia al mondo industriale. Sarà quindi nostro compito vagliare qualsiasi progetto che permetta di trasformare la bacchetta nei modi più efficienti, dirigendosi sempre di più verso una vera e propria Green Economy.

Con l’aiuto della meccanizzazione tecnologica dalla pianta si possono ottenere più di 20 000 prodotti, e tramite la costante e corretta collaborazione con le altre realtà del settore, puntiamo a fornire la più corretta informazione ed assistenza, affinché sia facilitato l’avvicinamento e lo sviluppo di un nuovo tipo di agricoltura.

Affinché il pianeta possa effettivamente beneficiare di tutto ciò, però, occorre perseguire fermamente l’obbiettivo, uniti verso la stessa direzione e supportandosi vicendevolmente. Questo consentirà una omogeneità produttiva in grado di raggiungere altissimi standard di qualità, come la nostra fama precede.

Infatti, già un secolo fa, vi era chi sosteneva vivamente:

Perché esaurire le foreste che sono nate attraverso i secoli e le miniere che necessitano di molti anni per formarsi, se possiamo ottenere l’equivalente di una foresta e dei prodotti minerari attraverso la coltivazione annua dei campi di canapa?

(Henry Ford 1863-1947)